martedì 18 febbraio 2020

Cambio di prospettiva



Voi sapete che quando sono depressa sfoglio vecchi alfabeti, oppure scarico font.

Quando ho iniziato la faccenda delle conchiglie, avevo immaginato un bell'alfabeto panciuto da riempire di reperti marini, ma non è andato tutto come avevo immaginato, e in parte l'ho già raccontato.
Avevo dovuto accettare l'evidenza dell'imprevedibilità dei prodotti di una mareggiata.

Era sopraggiunta la depressione quando, dopo aver imbrattato tele, scartato brutture ed essermi trovata con un esiguo numero di conchigliette soddisfacenti, proprio non mi riusciva di trovare un sistema per dar loro una degna collocazione. 
Uno scenario in cui farle vivere... 
Con la pretesa di rievocare la passeggiata sulla spiaggia, un po' nostalgica e meditativa.

Mi era caduto l'occhio su una frase di un libro di Bockemuhl, che spiegava i quadri di Turner...

Il colore agisce secondo il proprio carattere, 
che si presenti nel quadro o in natura.

Ho iniziato a guardarmi attorno con occhi diversi.
E' un esercizio interessante...
Quelle struggenti macchie vinaccia che si dileguano nel giallo e che osservi su un grappolo d'uva, se riportate sulla carta, o sulla tela, portano con sé lo stesso struggimento, anche se viene persa la forma dell'uva.

Mi servivano i colori del mare.
E un accenno di orizzonte, dove lo sguardo si perde nella vastità e ridimensiona i miseri problemi dell'umanità, alleggerendosi dei fardelli.
Con qualche gabbiano ad animare la scena e sulla cui groppa sorvolare gli oceani.

Bisogna sempre accoglierla la depressione creativa, ma io ci casco sempre...
E' il motore che innesca il lavorio sotterraneo del cervello, dell'anima o di chi per essi.
E' quel non so ché, che in quel magico momento rovescia la prospettiva e finalmente riesci a vedere il noto in una forma nuova.

Alfabeto ispiratore: Sajou 344

E così un giorno, risfogliando i più bei alfabeti, le foglie d'acanto si sono trasformate in onde.
E si è aperto un mare di possibilità.
Passeggi per Firenze e tutta la storia dell'arte italiana si riversa davanti a te in cascate di flutti dalle colonne, lievi mareggiate d'ottobre dalle facciate delle chiese, vivaci tempeste di cavalloni dai fregi più arditi. 
E ti viene da sorridere, perché tutti intorno a te vedono solo foglie d'acanto.
Oppure no...




6 commenti:

  1. Molto interessante la teoria di Bockemuhl, ma soprattutto originale la tua applicazione! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Cara Elisabetta, la depressione, oppure un periodo deprimente oppure un periodo down aspettano solo che scatti quel click che fa cadere quel velonebuloso ed ottenebrante che hai davanti agli occhi. A volte basta un particolare, un'occhiata diversa, un giorno diverso e tutto può cambiare prospettiva. Non avevo dubbi che a te sarebbe capitato....Ma il problema piu' "penoso" per chi ti segue è: DOVE DIAMINE ANDRA' A PARARE LA PROSSIMA VOLTA? Perchè noi, tutti, lo sappiamo che i nostri miseri occhi non vedono quello che vedi tu: noi ci fermiamo all'apparenza...tu hai la capacità di andare oltre...e non è cosa da poco! Se poi ci aggiungiamo la tua creatività e il tuo saper mischiare con cognizione di causa e buon gusto colori e forme allora non possiamo altro che aspettare con calma quello che verrà estratto dalla tua personale borsa di Elisabetta (Mary Poppins? Ti fa un baffo) . Io mi metto comoda ed aspetto :-)

    RispondiElimina
  3. NO ME PARECE QUE TIENES QUE DEPRIMIRTE.
    TUS TRABAJOS SON UNICOS.
    SALUDITOS

    RispondiElimina
  4. Como siempre, qué preciosidad y delicadeza. Ojalá tuviera esos dedos y mente tan creativos e inspiradores.

    RispondiElimina
  5. Do you realize there's a 12 word phrase you can speak to your crush... that will induce deep feelings of love and instinctual attraction to you buried inside his chest?

    Because deep inside these 12 words is a "secret signal" that triggers a man's instinct to love, please and protect you with all his heart...

    =====> 12 Words Who Trigger A Man's Desire Instinct

    This instinct is so hardwired into a man's brain that it will make him try better than ever before to make your relationship as strong as it can be.

    As a matter of fact, triggering this influential instinct is so binding to achieving the best possible relationship with your man that the second you send your man one of these "Secret Signals"...

    ...You'll immediately notice him open his heart and soul for you in such a way he's never expressed before and he will perceive you as the only woman in the world who has ever truly understood him.

    RispondiElimina
  6. Gentile Elisabetta, come posso fare per acquistare il tuo libro? Le tue cifre ispirate al mare sono magnifiche! Patrizia

    RispondiElimina