martedì 21 febbraio 2017

Tutorial in arrivo!



Un'idea mi frullava in testa da un po'.
Ronzava rumorosa quando arrivavano richieste di spiegazioni, di tutorial, di video, di ... canali Youtube?!
No. Sul serio. Parliamone.
Non ce la farei mai a farmi un video. 
Soprattutto morirei a riguardarmi.
Comunque tutte già sapete che la Ombretta prima o poi divulgherà i video fatti ai corsi, in Dolby Surround.
Nell'attesa che l'Ombretta metta in opera il diabolico piano, partiamo da qualcosa di più semplice. 
Devo soddisfare le gentili insistenze, che sempre mi stupiscono e tanto mi onorano: partiamo da un tutorial...
Se non ne ho mai proposto uno su questo blog è stato principalmente per mancanza di tempo e perchè mi suonava un po' presuntuoso e perchè onestamente non pensavo fosse di grande utilità, visto che a ben cercare, si trova di tutto un po'... Sui canali Youtube.
Ma l'idea che avevo in mente era diversa e ne parlai con DMC (www.dmc-italia.com).
I cuori stagionali che avevo disegnato e campionato per DMC avevano riscosso un certo entusiasmo in fiera (Abilmente autunno 2016) e correva il rammarico di non riuscire a trovare il libercolo tra gli espositori. Correva anche un sentimento che mi aveva stupito e messo in allarme: avevo cioè riconosciuto un desiderio istintivo a saper ricamare con quei pochi punti base, represso dalla convinzione di non esserne capace. Di non avere gli strumenti per poterlo fare. 
Non parlo di conoscenza dei punti, ma di capacità. 
Percepivo, come per le lettere fiorite, una sensazione di sfiducia che, nostalgica, faceva sospirare e abbandonare l'impresa ancora sul nascere del desiderio, leggibile e vivo negli occhi brillanti.
Chiunque abbia frequentato il corso sulle lettere fiorite (e ormai la domanda è il rito degli ultimi cinque minuti), mi conferma quanto sia semplice, a dispetto delle aspettative.
Mi chiesi dunque se il povero ricamo classico, con i suoi poveri punti delle suore, non fosse stato un po' troppo soffocato in questi ultimi lunghi anni, e ingiustamente, dall'illusoria facilità dei ricami a fili contati, fino a farne perdere la tradizionale dimestichezza. Quei ricami a fili contati che io amo perchè sono bellissimi e perfetti e che io odio perchè bisogna... Contare!
Di gente che si occupa di ricamo classico ce n'è a bizzeffe e con risultati migliori dei miei. Ci sono maestre degnissime e non servo io a risollevare le sorti del ricamo. Ma se, chi mi segue e aveva negli occhi quel brillio e vorrebbe ma non trova il momento... Beh, allora potrà trarre giovamento e sprone da questo piccolo esperimento.


Abbiamo 5 martedì per ricamare il cuore Primavera, entro il martedì in cui la Primavera vera farà il suo ingresso ufficiale nel 2017.
Il tutorial, in collaborazione con DMC, si basa sui disegni dei cuori stagionali dell'opuscolo che intende promuovere i filati Coloris e che ne porta il nome. Se non lo trovate nelle mercerie, potrete ordinarlo sulla Boutique DMC (www.laboutiquedmc.com), in particolare a questo link.

La Brochure Coloris dei cuori stagionali DMC uscì l'anno scorso pressappoco in questo periodo, sulla base di campioni da me disegnati e ricamati ed era volta a promuovere i curiosi, interessanti e versatili filati Coloris, che raccontai per la prima volta in questo post 


Per chi avrà voglia di seguirmi in questo tutorial, ecco l'elenco dei materiali necessari:


A martedì prossimo, dunque, con la prima imperdibile puntata dell'Operazione Cuore Coloris Primavera!

20 commenti:

  1. beautiful stitches made with golden hands!

    RispondiElimina
  2. is it possible to get these tutorials in the United States, or only Europe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Kathy! The tutorial is going to appear on this blog, so anyone will be able to follow it!

      Elimina
  3. Buongiorno Elisabetta
    Avevo già nel cassetto la brochure e alcuni colori,dicevo sempre un giorno proverò a ricamare i cuori di Elisabetta!!!
    Con felicità oggi leggo il post e capisco che è giunto il momento!!
    Grazie per quello che ci insegni e per quello che scrivi!!!
    Aspettando il tutorial ☺️ ❤

    RispondiElimina
  4. Grazie di cuore per quello che ci insegnerai!
    A martedì,baci.Gabriella

    RispondiElimina
  5. Will the tutorial be in English? deanie dot dreams at gmail dot com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Deanie! Is the automatic translation too difficult to understand?

      Elimina
  6. Very beautiful and thank you for taking the time to prepare a tutorial

    RispondiElimina
  7. Evviva!!! Bravissima! Ho tutto il materiale...aspetto martedì!!!
    Grazie.
    Antonietta T.

    RispondiElimina
  8. apreciada elisabetta, mil gracias por esta excelente noticias, de parte de las que te seguimos.
    recibe mi agradecimiento en cristo jesus
    carmen

    RispondiElimina
  9. ME ENCANTA ESTE CORAZON!!1
    TENGO ALGUNOS DE DIFERENTES TAMAÑOS PERO NINGINO TAN PRECIOSO COMO ESTE...
    SALUDITOS

    RispondiElimina
  10. Che bello!!!mi piacciono tanto I cuori ricamati!laura

    RispondiElimina
  11. Obrigada por essa grande oportunidade, Elisabetta!!! Estarei esperando ansiosamente pelas terças.
    Abraços.

    RispondiElimina
  12. Ciao Elisabetta, per fortuna curiosando dai blog che seguo sono arrivata qua o meglio... tornata! Mi ricordo d'essere già passata di qua, non sono certa d'averti già lasciato un saluto, segno del mio passaggio e di apprezzamento... so che tempo fa ti avevo aggiunta tra i "seguìti" di blogger e google+ ma non su Feedly ed è da lì che guardo principalmente per seguire i blog che mi incuriosiscono! Fretta e sbadataggine...
    Poco male, eccomi a rimediare e ad ammirare i tuoi capolavori! Io non so ricamare ma ne ho disegnati tanti per dei ricamifici, in passato, e ammirarli mi piace tanto!
    Ovviamente ti invito a passare dal mio blog (realizzo mentre ti scrivo che il mio ultimo post potrebbe proprio incuriosirti!), spero che lo troverai piacevole... comunque, arrivederci!

    RispondiElimina
  13. Che splendida novità! Sarà un tutorial preziosissimo! Spero di riuscire a procurarmi lo schema per tempo..
    Grazie Elisabetta!
    Ciao Licia

    RispondiElimina
  14. Qué belleza! Qué manos bendecidas!

    RispondiElimina