domenica 28 giugno 2015

Folle follia

Ragazze, ho fatto una follia.
E' talmente folle, la follia, da doversi celebrare con un altro blog. Non scherzo. Andate a vedere al link sottolinkato...
Prima però voglio specificare con assoluta assolutezza che la mia anima alberga qui e che continuerò a postare con l'assidua lentezza di sempre i miei lavori a mano. Potrete invece andare a trovare il mio doppio schizofrenico bramoso di efficienza e produttività, che ha scritto una delirante presentazione, qui: http://acuscripta.blogspot.it/2015/06/machine-adventure-amici-e-nemici.html
Ero indecisa se frammezzare lavori di una sorta e dell'altra in questo stesso blog, ma ho optato per una coerente divisione di spazi, anche per evitare fraintendimenti.
Non ho strumenti di esperienza che mi consentano di fare una previsione sull'evoluzione della cosa: ho sempre snobbato l'argomento, quindi sono una neofita in materia e l'esperimento potrebbe anche fallire miseramente entro breve.

Nessun commento:

Posta un commento