venerdì 30 gennaio 2015

Silk (!?!) ribbon embroidery


No! No! Siamo oneste! Non è silk ribbon! E' rayon ribbon embroidery, perchè i nastri sono al 100% in pura nobile fibra di rayon!
Però... Però li ho tinti con colori per seta, quindi potrei far passare l'inganno del silk coloured ribbon embroidery. Ma so che voi non vi frego, quindi mi conviene dire a tutte come stanno le cose.
Mi serviva un ricamo per partecipare al  tanto atteso progettone-borsa-della-Patty con l'Associazione Filitralemani. Non avevo avuto tempo di farlo e sono arrivata all'avvio della cosa senza il necessario. Ho ammirato nostalgica i ricami delle altre e braccato la Patty per sapere come procedere all'assemblaggio di pezzi che non avevo e sono tornata a casa sconsolata.
Il giorno dopo ho deciso che dovevo fare qualcosa. 
Recuperare un vecchio ricamo a punto croce? No, no! Non mi sarei più scollata di dosso le frecciatine della Gabry... 
Recuperare vecchi ricami abbandonati? No, non avevo stoffe in tinta. Niente. 
Mi toccava farne uno nuovo, ma veloce, veloce... Veloce, veloce.
Avevo giusto tinto inutilmente pochi giorni prima un nastrino (quello in pura nobile fibre di rayon...) con dei colori per seta, un po' per fare un esperimento, un po' per realizzare un campione, e quindi è normale che mi sia venuto in mente il silk ribbon.
Allora ho disegnato la solita E Rouyer254, di getto, su un brandello di lino damascato della Tessitura Giaquinto e, sempre di getto, con una certa entusiasmante foga che non mi prendeva da un po', mi ci sono gettata sopra.


Ho ragionato poco e tutto è venuto da sè. Non c'è continuità di colore perchè avevo pezzi tinti con sfumature diverse, non sufficienti a coprire tutte le parti dell'iniziale. Con pazienza avrei potuto usare qua e là, usando un po' di giudizio, i diversi colori, ma la pazienza e il giudizio in quel momento amoreggiavano altrove, forse al cinema, o in una sala da ballo, e comunque decisamente lontano da me. Durante la loro assenza ho ricamato le rose e le foglie delle rose con i nastri. Mi spiace non aver fatto la foto del risultato.
Quando, il giorno dopo, sono tornata in pieno possesso delle mie facoltà (e aver duramente bacchettato pazienza e giudizio in egual misura), ho aggiunto quelli che, secondo me, sono i dettagli che fanno la differenza: tralcetti a punto mosca a due fili di mulinè e nodini panna con un vecchio perlè.
Mi hanno invece messo in crisi i nodini al centro delle rose. La prima versione fu gialla, la seconda rosso-bordeaux. In foto rende decisamente di più la gialla, ma dal vivo l'abbinamento con le stoffe era reso meglio dal rosso.


Perchè ho usato i nastri di rayon? Perchè quelli di seta, tinti a mano da Di Van Niekerk, e che ho comprato in fiera, sono così belli che tremo all'idea di usarli. Non li avrei certamente usati per questo lavoro, perchè non sapevo che cosa sarebbe venuto fuori e poi... Poi, al di là dell'alto valore di qualità e quindi di prezzo, non riesco a usare cose per le quali è troppo difficoltosa la reperibilità.
Se qualcuno conosce un fornitore di nastri in seta dalle mie parti, non esiti a scrivermi! Non si può comprare on-line un metro di nastro in seta, perchè hai finito quel colore! Allo stesso tempo non ne puoi ogni volta comprare quantità industriali!
E il doppio raso? Credo che sia troppo spesso per farlo passare attraverso la stoffa, ma... Vi saprò dire.

C'è solo una soluzione... Ragazze di tutto il mondo... Vabbè, italiane! Riprendete in mano gli aghi! I fornitori non riassortiscono più le partite terminate e le mercerie si stanno impoverendo! Non c'è più mercato!

Comunque, esco dall'eperienza del rayon ribbon con questa breve serie di promemoria:
- non lasciare che pazienza e giudizio fuggano ancora dalla gibbosa cella cerebrale (proposito tanto prezioso quanto effimero);
- usare nastri almeno di poco più pregiati, nonostante le prevedibili proteste dei rayon fan club;
- provare a tingere i suddetti nastri, perchè questo aspetto sfumato e vintage mi piace parecchio;
- trovare il tempo per fare altri lavori del genere...
Ok, lasciamo perdere.
Ciao care!

23 commenti:

  1. Cara Elisabetta, anche se si tratta di semplici nastri di rayon si distingue il tuo tocco... Non importi sempre pazienza e giudizio, spesso gli attimi di follia regalano risultati insoliti ma comunque piacevoli

    RispondiElimina
  2. soie ou rayonne, peu importe, c'est tout simplement magnifique. J'aime beaucoup les reflets et les points de nœuds qui animent le tout.
    kerma.canalblog.com

    RispondiElimina
  3. ne hai fatto un ricamo prezioso

    RispondiElimina
  4. I love the rich colours you have created with the dye! The finished piece is spectacular. Worth repeating!

    RispondiElimina
  5. Che finezza di ricamo...nonostante i nastrini è molto prezioso lo stesso...
    Un caro saluto
    Amelina

    RispondiElimina
  6. Rimango sempre estasiata dalla tua bravura e dal modo ironico descrittivo che ci accompagna a vedere i tuoi meravigliosi ricami

    RispondiElimina
  7. L'avrebbe meritata la seta... È una meraviglia!

    RispondiElimina
  8. non è piaggeria ma ogni lavoro che fai mi piace da matti e come ti ho già detto appena apro la bacheca e c'è un tuo novo post non ho bisogno di leggere chi l' ha pubblicato le tue creazioni hanno un impronta unica!!!!!

    RispondiElimina
  9. Sei un'artista a tutto tondo!
    Ogni tuo ricamo è un capolavoro.
    Buona domenica.Gabriella

    RispondiElimina
  10. Ogni cosa che passa dalle tue mani diventa capolavoro. Ma non hai mai pensato di darti, oltre che al ricamo, alla scrittura? Sei ammaliante!

    RispondiElimina
  11. Un bordado precioso!!!!
    esta semana empece yo a trabajar el bordado en cinta
    Saludos Mayte

    RispondiElimina
  12. Complimenti...bellisima...!!!!!!
    Mi puoi visitare in:http://www.marcelasusanatoledonespral.eu/

    RispondiElimina
  13. Mia amabile Elisabetta,
    devi sapere che ho conosciuto da poco questo tipo di ricamo che mi ha subito conquistata: me lo ha mostrato ad un fiera di antiche arti e mestieri e di prodotti artigianali un'anziana signora che lo pratica anche lei con molta abilità da tantissimi anni, e lo ha imparato da una ricamatrice indiana in occasione di un viaggio che fece quando era giovane, molti, molti anni fa ... vedendomi così tanto entusiasta ed affascinata mi fece dono di un cuscinetto puntaspilli con fiorellini lilla ai bordi ed un bottone tondo al centro che fa da pomello ... per me è preziosissimo, credo che sia uno dei più bei ricami che io abbia mai visto ... però lascia che ti dica che una 'E' così importante come quella che hai ricamato tu forse dei nastri in vera seta li meritava, è meravigliosa !
    BRAVISSIMA !!!
    Ti abbraccio con infinita ammirazione ed affetto e ti auguro una splendida serata ed una nuova settimana colma di serenità !
    Grazie
    Dany

    RispondiElimina
  14. gentile Elisabetta,
    ammiro molto la tua bravura impareggiabile nel ricamo e la tua arguta scrittura.
    Da autodidatta pratico il ricamo silk-ribbon e uso i nastrini che trovo....i miei lavoretti sono fatti con un miscuglio di rayon, raso ecc. ma sono gradevoli e non mi ero mai posta il problema di usare nastri in vera seta perchè ritengo il sintetico(orrore!) di più facile manutenzione.
    complimenti sinceri e AD MAIORA!!
    elisabetta(Lucca)

    RispondiElimina
  15. Cara Elisabetta,
    dove metti le tue mani, nasce sempre un'opera d'arte! Non esagero, meriti davvero tante soddisfazioni ed applausi.
    Alla prossima, grazie come sempre della condivisione!

    RispondiElimina
  16. Meravigliosi come sempre i tuoi lavori, ed è sempre un piacere passare dal tuo blog!
    Marianna

    RispondiElimina
  17. Meraviglioso ed ellegante. Grazie per la ellegante passegiata per il giardino dei tuo ricami. Loredana.

    RispondiElimina
  18. Sempre curatissimi i tuoi lavori, un bacio Gabry

    RispondiElimina
  19. A source for white silk ribbon is at The Crafty Attic, http://www.craftyattic.com/. They seem to be reasonably priced and the ribbon is of high quality. I hope this is of use to you. Your embroidery is truly magnificent! Thank you for showing it to the world.

    RispondiElimina
  20. Absolutely BEAUTIFUL work ! wants me to pick up my silk ribbons,fabrics and needles to start creating !

    RispondiElimina