mercoledì 24 settembre 2014


Forse ricorderete le irriducibili del ricamo, che affrontavano il freddo e il gelo per raggiungere il luogo del ritrovo del primo mercoledì del mese...
Sono passati quasi due anni e silenziosamente (per modo di dire, vero ragazze?!) il motore della passione ha fatto fiorire amicizie e idee, prodotti di ago e filo e iniziative.
In quattro e quattro otto ci siamo costituite Associazione, recandoci all'Agenzia delle Entrate a farci timbrare un po' dappertutto e produrre i sacrosanti documenti (che faticaccia!!). 
E' ufficialmente nata in una fredda mattinata di gennaio e siccome domenica prossima faremo il nostro primo debutto in società presso uno stand della Festa delle Associazioni di San Bonifacio (VR), colgo l'occasione per presentare al Web l'Associazione Fili tra le mani, associazione culturale senza fini di lucro, che promuove la condivisione dei saperi e la partecipazione attiva di tutti i soci. E' vero che si è dovuto costituire uno spietato e simpatico direttivo per tenere a bada il branco di scalmanate, ma l'occasione di ritrovo non è la frequenza ad un corso (non confondete dunque i miei corsi presso l'Associazione Fantasiarte, perchè sono un'altra cosa), ma luogo di incontro, condivisione, ispirazione.
Vi invito dunque, se siete in zona e tempo permettendo (in caso di pioggia l'evento sarà annullato), a venirci a trovare allo stand, nei pressi di Piazza Costituzione, dalle 15 alle 18:30 circa.
Vi invito anche a fare un salto sul blog dell'Associazione Fili tra le mani, perchè già compare un'anticipazione del nostro primo lavoro collettivo, girato di mano in mano e intessuto di storie diverse, lavorato con mutevoli stati d'animo, sballottato avanti e indietro per almeno due provincie... Perchè le irriducibili si fanno anche 25 chilometri per incontrarsi... Incredibile! Bellissimo.


4 commenti:

  1. Grande passsione ed entusiasmo nelle tue parole!Auguri di buon lavoro.Gabriella

    RispondiElimina
  2. Oh, how I would love to be a member of the Feast of the Association! What good times you must have, and thank you, Elisabetta, for sharing with us another creative embroidery of yours....

    RispondiElimina
  3. Complimenti Elisabetta la nascita ufficiale di un gruppo è sempre una bella cosa un grosso imbocca al lupo per le vostre future iniziative
    un bacio a te e a tutto il gruppo
    splendido il ricamo della mano con il filo
    ciao
    silvana

    RispondiElimina
  4. In bocca al lupo per questo nuovo progetto! Bravissime..

    RispondiElimina