venerdì 17 febbraio 2012

I due piccioncini...


Ecco il cuscinetto portafedi che ho adorato sin dalla progettazione!
Avevo notato, con mani smaniose, il bellissimo disegno delle colombe che intrecciano il loro filo d'amore e me ne ero innamorata a mia volta. 
E' rimasto nella memoria quieto, ma scaltro e scattante,  fino a che Valentina e Glauco non mi hanno offerto l'occasione per farlo emergere dall'oblio degli archivi elettronici e io l'occasione l'ho colta al volo...
Lino sotema 20L bianco e cotone da ricamo DMC bianco ottico (B5200), n°25, preso ovviamente a un filo per il punto pieno e a due fili per il nastro a punto palestrina, che infilo ormai nei ricami come il prezzemolo in cucina. 
L'interno delle colombe è reso con un retino sfilato (due fili tolti per due fili lasciati, fissati con il cordonetto bianco n°70), mentre le ali posteriori sono riempite con nodini.


Mezzo giliuccio per la sfilatura e angolini con barrette incrociate e pippiolini. Iniziali tratte da Rouyer n° 254.
Trovate il disegno sull'Antique pattern library, su uno degli Album intitolati Les Jours modernes a fil tirès e, in particolare, sul numero 6
Vi consiglio di andare a curiosare i 6 album perchè sono una fonte inesauribile di spunti per sfilature e ricamo classico.


Visto che può interessare, posto anche il retro del cuscino, aperto con sormonto e chiusura data dai fiocchi.


23 commenti:

  1. Che dire....meraviglioso!

    ciao

    Cristina

    RispondiElimina
  2. Absolutely lovely without being too complicated!

    RispondiElimina
  3. Elisabetta,
    essa almofada branca,
    ficou lindíssima.....
    Parabéns,
    assim como,
    muito obrigada pela dica do livro antigo....
    maravilhoso...

    abraços de Maria Filomena, cá de Portugal

    RispondiElimina
  4. Non ci sono parole per definire questo splendore!!!!!!!!!!!!! Valeria

    RispondiElimina
  5. I tuoi lavori son tutti di una raffinatezza unica!
    dalmazia
    Ps.. ho notato che blogger ha inserito una seconda parola per postare un commento che per la maggior parte non si capisce e si perde molto tempo ...anche nel tuo caso..puoi disinserirlo nelle impostazioni..ti passo le informazioni perchè per me è stato utile saperlo ed agire...ciao

    RispondiElimina
  6. meraviglioso davvero!!! complimenti
    Ilaria
    p.s.che cosa usi per imbottire cuscinetti, sacchetti .... ?

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte e scusate se non riesco a risolvere il problema dei messaggi (ringrazio Dalmazia per la segnalazione), ma non trovo la voce per la verifica dei commenti.
    Rispondo a Ilaria riguardo l'imbottitura: semplice ovatta per cuscini. Ovviamente, nel caso del cuscinetto, ho cucito una foderina interna, perchè il retro del cuscinetto è apribile per i lavaggi. Ho aggiornato il post con una foto.
    Grazie ancora,
    Elisabetta

    RispondiElimina
  8. Carissima Elisabetta complimenti i tuo lavori sono sempre di una perfezione unica di un gusto raffinato, in un unica parola splendidi.
    Ciao Silvana

    RispondiElimina
  9. Eleganza e professionalità.Complimenti tanti tantissimi!
    Monica

    ps leggendo il tuo commento credo di capire che vuoi eliminare le parole di verifica? Se così fosse devi andare su design-impostazioni-commenti e poi scendi fino a quando non trovi scritto: mostra la verifica parole per i commenti ( scegli si / no)

    RispondiElimina
  10. Complimenti Elisabetta, molto bello il cuscino, è davvero prezioso. ciao da Elisabetta

    RispondiElimina
  11. Bellissimo,ogni cosa che ricami diventa speciale ,bravissima ,è sempre bello passare da te ,dai sempre una carica positiva a noi che ti seguiamo, un bacio lorena kasara

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia...quando passo da te resto sempre a bocca aperta!!
    Ciao e buona settimana
    Monica

    RispondiElimina
  13. Perfezione, raffinatezza ed eleganza, queste sono le parole che mi sono affiorate mentre guardavo ciò che hai fatto per Valentina e Glauco.
    Mi viene da farti una domanda, gli album che ci hai detto di andare a vedere sono acquistabili?
    Grazie, e complimenti per i tuoi lavori pubblicati.
    Amalia

    RispondiElimina
  14. Stupendo, perfetto e molto raffinato..........sei fortissima!!!!
    Baci
    Emi

    RispondiElimina
  15. Grazie ancora! Rispondo ad Amalia: intendi la versione cartacea!? L'Antique pattern library è un archivio elettronico con scansioni donate da volontari, quindi dubito che lì si riescano a trovare gli originali. Oppure intendi la versione elettronica perchè non riesci ad aprire il file? Il file può essere aperto e scaricato gratuitamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami, pensavo ci fosse la versione cartacea.......... Il file sono riuscita ad aprirlo, me lo riguarderò con calma e poi lo scarico!
      Grazie ancora, Amalia

      Elimina
  16. Ciao Elisabetta ho scoperto il tuo blog solo oggi e mi ci sono persa dentro! Complimenti per questo lavoro, molto elegante, raffinato e perfetto nell'esecuzione. Complimenti anche per il blog fa venire voglia di mettersi subito a ricamare. Infine grazie per aver messo il link all'Antique pattern library... hai ragione è un mondo sconfinato di ispirazione!
    Franca

    RispondiElimina
  17. Assolutamente perfetto!!!!!!!!!!!!!!!!!Come sempre mi lasci a bocca aperta......
    Manu

    RispondiElimina
  18. Que manos tienes,no puede estar mas perfecto.Saludos

    RispondiElimina
  19. Delizioso ed estremamente raffinato,
    bravissima!
    un caro saluto,
    Amalia

    RispondiElimina
  20. Ciao Elisabetta! Volevo farti i complimenti per le tue creazioni, per il gusto e la scelta dei ricami: sei un'artista! Sto organizzando il mio matrimonio e il tema sarà proprio "i piccioncini" e questo portafedi sarebbe perfetto.. Ma è possibile acquistarlo da te? Possiamo accordarci magari in modo privato o su altri social? Spero di avere una tua risposta, anche perchè mi piacerebbe poter usare una tua diretta creazione e non una eventuale copia! A presto :)

    RispondiElimina