lunedì 22 febbraio 2010

Stregata dal Bandera

In occasione della Fiera di Parma, edizione 2009, ho incontrato Gisella Tamagno e il suo stand, e ho partecipato a un mini corso di avviamento al ricamo Bandera, che ha portato alla realizzazione del cuscinetto nella foto seguente.

Mi incuriosivano già da tempo le immagini, riportate su Rakam o Ricamo Italiano, di manufatti realizzati con questa tecnica. Dopo aver osservato da vicino i ricami ne sono rimasta affascinata. Quando ho preso in mano tela e filati e ho provato a ricamare... l'amore è sbocciato.
Gisella, l'insegnante, è riuscita con maestria ad ottimizzare le due ore che avevamo a disposizione, regalandoci le basi per cominciare a ricamare.
I lavori che seguono li ho ricamati su disegni presenti nel libro della maestra, autrice di "Il mio Bandera", che illustra la tecnica, offre disegni e soprattutto mostra una galleria di foto a colori da cui prendere spunto per le sfumature.

Nella foto in testa al post, un kit, sempre della Tamagno, che mi hanno fortunatamente regalato.

7 commenti:

  1. Il banderas o Banderas? E del mio titolone non mi dici niente?!

    RispondiElimina
  2. No perchè tanto te l'aveva già commentato sicuramente il mio marito...che bada più te di me...

    RispondiElimina
  3. Se gli parli da una webcam magari ti degna...

    RispondiElimina
  4. ...invece io sono stata "stregata" dai tuoi ricami....SEI BRAVISSIMA.....

    RispondiElimina
  5. bellissimo questo genere di ricamo
    ho fatto anch'io qualcosa di simile ma con cotone
    ciao
    Cristina

    RispondiElimina